Mattarella: "Troppe emergenze, ho il dovere di non sottrarmi" (Ansa) - Draghi: "Preferiamo la pace o il condizionatore acceso?" (Repubblica) - Zelensky: "Questa guerra non finirà così. Scatenerà la guerra mondiale" (ABC) - Barbero: "Hitler non voleva scatenare una guerra mondiale" (Rai) - Dal cancro alla pazzia: le intelligence occidentali si interrogano sulla salute fisica e mentale di Putin (Repubblica) - Anonymous invia sms ai russi: "È ora di rovesciare Putin" (Ansa) - Report, Gabanelli: “Puntata sbagliata? Quella sull’11 settembre” (il Fatto Quotidiano) - Il Papa ricorda: "Con il diavolo non c'è dialogo possibile" (Avvenire) - Speranza: “Grazie al green pass abbiamo evitato chiusure come invece accaduto in altri paesi" (Rainews) - La Russia dice di aver usato missili ipersonici in Ucraina (Repubblica) - Bill Gates: "Prepariamoci alle pandemie come alle guerre" (Forbes) - Afghanistan: il Covid19 colpisce i vertici dei Talebani (Ansa) - Pregliasco: "Minacciato da no vax, non vivo più tranquillo" (Adnkronos) - Mario Monti sul Covid: “Siamo in guerra, l’informazione sia meno democratica” (La7) - Il Pentagono: “Uccisi con drone due membri dell’Isis-K” (CNN) - Covid, l'appello di Biden: "Vaccinare l'America e aiutare a vaccinare il mondo" (CNN) - "Il Covid causa problemi di erezione permanenti". L'allarme in un nuovo studio (il Messaggero) - Covid-19, scoperto un nuovo sintomo: erezioni di 4 ore (Corriere Dello Sport)
Category archives for: Blog

Punk e kospirazione working class nella playlist di Radio Punk per il Primo Maggio

Contro il logorio della musica moderna ecco la nuova playlist working class di Radio Punk per festeggiare il Primo Maggio. La compilation include anche il brano kospirativo “E ancora stanno col punk! (la Regina ha sbroccato)”, che linkiamo qui sotto. Kospiratori di tutto il mondo, unitevi e fate girare! >> Playlist Working Class

Kospirazione nella playlist contro la guerra di Radio Punk

Oltre 4 ore di punk e kospirazione nella playlist contro la guerra e il militarismo di Radio Punk, che include anche il nostro brano contro i conflitti in Iraq e Siria “Non Ho Più La Testa”, purtroppo ancora oggi troppo attuale. Ascoltate e diffondete! >> Playlist Against War

AperiROR, aperitivo al CSOA Ex-Snia per Radio Onda Rossa

 
Sabato 19 marzo
C.s.o.a. Ex-Snia Viscosa
APERIROR!
L’aperitivo a sostegno di Radio Onda Rossa
Dalle 18:00 diretta radio con Salt Peanuts
Dalle 19:30 Disaccordo live
Ospite:Hi-SHINE
Dalle 21:00 Dj set a cura di ITLAD&FRIENDZ
Drink e cibarie curate dalla radio, a sostegno della radio.
C.s.o.a. Ex-Snia Viscosa
via Prenestina 173, roma
>> Evento Facebook
 

Inediti kospirativi registrati live a Rockin’ Lovers emergono sul web

«Il nuovo portavoce dei Konspirators, nascosto in un hangar a Fiumicino, ha fatto sapere che l’11 dicembre 2021 alla Tape Room di Rockin’ Lovers sono stati registrati nuovi inquietanti brani kospirativi, dal sicuro insuccesso.. I due inediti in versione live sono già trapelati sul web con i seguenti preoccupanti titoli: Nevergreen e La Nausea. L’OMS sta cercando di vederci chiaro su queste nuove varianti musicali. In un momento critico come questo altri brani dei Kospiratori non ci volevano proprio. Draghi avverte: “Così non andrà tutto bene”; e il neo Capo Dello Stato Mattarella aggiunge amaro: “Con questi brani potrei dimettermi perfino io…”» (Wikileaks)

Antologia per i 15 anni di Østile Serigrafia Ribelle al CSOA Strike

Venerdì 17 settembre dalle ore 18 a Strike, in via Umberto Partini 21.
Dopo un estate intensa di presentazioni in giro per il nord Italia ecco la PRIMA PRESENTAZIONE e MOSTRA A ROMA DI 15X0=0: l’antologia per immagini per i 15 anni di “Østile – Serigrafia Ribelle”.
E dalle 20.30 cena presso L’Ardente – Taverna Bandita a cura della cassa di solidarietà “La lima”.

The Konspirators, altre 3 date in vista: Red Rock, Covo (Festa Della Musica) e Traffic

Nonostante l’emergenza mondiale, la kospirazione (come già successo nel 2020) non ne vuole sapere di arrestarsi. Dopo il bel live al C.S.O.A. Forte Prenestino con diretta su Radio Forte, il portavoce della banda, K999, annuncia altre 3 date romane per gli inarrestabili kospiratori: il 29 maggio al Red Rock insieme agli amici Malrovescio, il 21 giugno al Covo di Torpignattara per la Festa della Musica 2021 e il 14 luglio al Traffic insieme ai vecchi kompari Paxarmata. “La kospirazione non si arresta, almeno finché non ci arrestano”, ha dichiarato il portavoce a Reuters da una località sconosciuta.

La kospirazione torna dal vivo per i 35 anni del CSOA Forte Prenestino

Domenica 9 maggio i Konspirators tornano dal vivo al C.S.O.A. Forte Prenestino con un live + intervista per Radio Forte, ascoltabile in diretta su www.forteprenestino.net/radioforte
Lo showcase si inserisce nel programma di festeggiamenti ed eventi legati al 35simo anni di lotta e occupazione del Forte Prenestino e che durerà per tutto il mese di maggio. Ecco qui sotto il programma completo del Centro Sociale:
Domenica 2 Maggio – Il primo mercatino Terra/TERRA del mese.
Sabato 8 Maggio – Amplifica il dissenso: Free Pablo Hasél. Microfoni aperti, collegamenti internazionali, Riffa benefit e ospiti in diretta: Ill Nano, Serpe In Seno + Dost, Kento + Dj Fuzzten, Dj Nervo + Psycho Juls.
Domenica 9 Maggio – Radio Forte Showcase con The Konspirators.
Sabato 15 Maggio – Ore 15.30 Presentazione del libro “ La battaglia di Cable Street” di Silvio Antonini. Dalle ore 17 presentazione delle antifanzine a cura de “La Redazione di Antifa!nzine”. Dalle ore 18.30 alle ore 20.30 concerti.
Domenica 16 Maggio – Mercatino Terra/TERRA.
Sabato 22 Maggio – Dalle ore 16.00 Ponentino Trio. Dalle ore 17.30 Presentazione del libro “Icaro is not Dead” di Fabio Massi. Dalle ore 20.00 alle ore 21.00 concerto dei Suzie 3.
Domenica 23 Maggio – Reggae Music for Palestine in ricordo di Vittorio “Vik” Arrigoni, con incontri e collegamenti da Gaza. Dj set di Cool Runnings Sound and guests.
Sabato 29 Maggio – Dalle ore 15.30 dj set a cura di Andy Ball e Ecta Selecta. Ore 17 presentazione del libro “Underground Europe” di Luca Queirolo Palmas e Federico Rahola. Dalle ore 19.00 dj set a cura di Pol G.
Domenica 30 Maggio – Ore 16.00 Presentazione del libro “Mutate or die“ di Rote Zora. Dalle ore 18.00 fino alle ore 20.00 dj set.
Mercoledi 2 giugno – Rojava: Donne e Rivoluzione.
Per tutto il mese di Maggio il CSOA Forte Prenestino sarà aperto dal Giovedi alla Domenica, dal mattino alle 21:00
>> programma RespiriAmo Conflitto / 35 anni del CSOA Forte Prenestino

Diranno Che Siamo Stati Noi: emerge sul web il tutorial dell’assolo

Siete stanchi del Rockdown e volete utilizzare il tanto tempo perso in casa per esprimere il vostro dissenso e kospirare? Nessun problema! È emerso ora sul web il video-tutorial dell’assolo che fa tremare i poteri forti: si tratta del fantastico assolo dell’amico e kospiratore Emiliano Tessitore presente sul brano dei Konspirators “Diranno Che Siamo Stati Noi”, spiegato con tab, maschera e tanta kospirazione. Un grazie al grande Emiliano per questa sua performance superkospirativa! Visitate la sua pagina >> Emiliano Tessitore – Artist Page
Qui il videoclip del brano: The Konspirators – Diranno Che Siamo Stati Noi
Anche su Spotify: Diranno Che Siamo Stati Noi

Daddy Giuseppy & The Konspirators: il rap di Conte a ritmo di DPCM

È una grande collaborazione quella nata in questi mesi tra i Kospiratori e la Pagina Facebook Giuseppy Conte Decreta Cose, sfociata poi nella registrazione di un vero e proprio brano rap nel quale il Premier Conte, in un delirio di onnipotenza e presunzione, si mette a inveire contro rivali e negazionisti e a flirtare apertamente con le sue Bimbe. Titolo del brano? Ma ovviamente “Everyboby In Da House”… vista la prolungata condizione di lockdown e arresti domiciliari alla quale siamo costretti, in barba alla Costituzione. E mentre Giuseppy se la canta e se la suona coi suoi frizzanti e mai scontati DPCM, voi POVERACCY obbedite servilmente e diffondete il verbo del Premier.. WHO’S YOUR DADDY?? Daddy Giuseppy!!!

Youtube censura videoclip dei Konspirators che mostra telegiornali e programmi tv

Ebbene sì, l’impossibile è avvenuto. Come se non bastasse la crisi pandemica e il clima intimidatorio di censura mediatica e social, Youtube ha voluto aggiungere carne al fuoco censurando (senza fornire una motivazione) un video dei Kospiratori che non contiene nessuna immagine sconcia o violenta, ma soltanto semplici video di telegiornali e programmi tv, presi oltretutto da Youtube e al momento NON CENSURATI. La situazione ha del comico, per non dire di peggio. Si tratta del video del brano il Nemico (canzone del 2009, videoclip del 2012), che potrete vedere solo loggandovi su youtube e solo se siete maggiorenni. Del resto la libertà di opinione è chiaramente un reato oggi, per la Community di Youtube. Un nemico ora c’è e si sa pure dov’è. Diffondete il video scabroso e non cediamo alle intimidazioni. Viva la kospirazione siempre!

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Gabfire themes