Spazio, prima immagine di un buco nero. "Einstein aveva ragione" (Ansa) - Con l'arresto di Assange, WikiLeaks riceve fiumi di donazioni in bitcoin (La Stampa) - Incendio Notre-Dame, l'impresa ammette: "Gli operai fumavano sull'impalcatura" (Repubblica) - Carole Cadwallard: “Facebook mette a rischio le democrazie” (Agi) - Brexit, la svolta di May: "Rinvio dell'uscita per evitare il No Deal" (BBC) - Conte scaricato dalla Lega: tappetino di Di Maio (Ansa) - Le Pen: "I rapporti con Salvini? Molto buoni" (Affari Italiani) - Il Papa: "L'aborto è come affittare un sicario per risolvere un problema" (il Messaggero) - Putin: "C’è il rischio di una guerra nucleare e della fine della civiltà" (Corriere Della Sera) - Isis, pizzaiolo marocchino condannato a 6 anni per proselitismo sul web (Ansa) - “Click to Pray”, una app per pregare per la Chiesa e con il Papa (La Stampa) - Tre militanti dell'Isis uccisi dai cinghiali in Iraq (AGI) - Isis, il call-center del terrore. In chat con il Califfo, le nuove reclute hi-tech (Ansa) - Nigeria, bambina kamikaze di 10 anni salta in aria e uccide 19 persone (TGcom) - Isis, alla festa di addio del kamikaze la cintura esplode per errore: 12 morti (il Messaggero) - Il Papa: "I social network possono manipolare le persone" (Repubblica) - Iraq, Isis fa esplodere un bebè durante un'esercitazione sugli esplosivi (Rai News) - Libano, sventato attentato su aereo con barbie-bomba (Reuters)

Esce “The Orchestral Album” dei Belladonna. Un sogno in musica

Per la band Belladonna “è un sogno realizzato”, per chi lo ascolta e lo ha finanziato (quindi anche noi kospiratori) è una vera impresa musicale. Un suono visionario, romantico, potente ed emozionante. La voce di Luana Caraffa, sostenuta da una costante batteria rock, si fonde con le trascinanti note dell’orchestra. Violini, flauti, clarinetti si mischiano con le chitarre di Dani Macchi, che appaiono e scompaiono, stridono e rievocano grandi assoli, come su Beyond The Realms of Reason e Morpheus Rising. La voce cresce e viaggia, in simbiosi con gli arrangiamenti orchestrali della bravissima direttrice d’orchestra Angelina Yershova. Un album epico, nato da una campagna di crowdfunding su Musicraiser e registrato completamente in presa diretta agli Abbey Rocchi Studios di Roma. I Belladonna, si sa, amano registrare nella maniera più realistica e veritiera possibile. Il risultato è un album vero, ma anche magico. Complimenti a tutti i musicisti/e che lo hanno realizzato. E complimenti anche al nostro amico Marco Vignati per gli splendidi disegni contenuti nel cd. Che dire.. la musica può tutto!

Leave a Reply

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Gabfire themes