Elezioni, Salvini bacia il crocifisso: ''Ringrazio chi c'è lassù'' (Ansa) - Con l'arresto di Assange, WikiLeaks riceve fiumi di donazioni in bitcoin (La Stampa) - Carole Cadwallard: “Facebook mette a rischio le democrazie” (Agi) - Spazio, prima immagine di un buco nero. "Einstein aveva ragione" (Ansa) - Theresa May, dimissioni e lacrime: "Ho servito il paese che amo" (BBC) - Le Pen: "I rapporti con Salvini? Molto buoni" (Affari Italiani) - Il Papa: "L'aborto è come affittare un sicario per risolvere un problema" (il Messaggero) - Putin: "C’è il rischio di una guerra nucleare e della fine della civiltà" (Corriere Della Sera) - Isis, pizzaiolo marocchino condannato a 6 anni per proselitismo sul web (Ansa) - Incendio Notre-Dame, l'impresa ammette: "Gli operai fumavano sull'impalcatura" (Repubblica) - “Click to Pray”, una app per pregare per la Chiesa e con il Papa (La Stampa) - Tre militanti dell'Isis uccisi dai cinghiali in Iraq (AGI) - Isis, il call-center del terrore. In chat con il Califfo, le nuove reclute hi-tech (Ansa) - Nigeria, bambina kamikaze di 10 anni salta in aria e uccide 19 persone (TGcom) - Isis, alla festa di addio del kamikaze la cintura esplode per errore: 12 morti (il Messaggero) - Il Papa: "I social network possono manipolare le persone" (Repubblica) - Iraq, Isis fa esplodere un bebè durante un'esercitazione sugli esplosivi (Rai News) - Libano, sventato attentato su aereo con barbie-bomba (Reuters)

Rocklab // 6 marzo 2015

“Senza dubbio è uno dei dischi più diretti, divertiti, e divertenti, che abbia avuto modo di ascoltare venendo a contatto col cosiddetto mondo “Underground”. Questo grazie ad uno stile asciutto ed immediato, che guarda al sarcasmo iconoclasta dei Dead Kennedys (“Glorify”), a certe inquietudini in salsa CCCP (“Analisi”), al divertissement in chiave rock-blues (“Maturità”), ed è capace di regalarci almeno due perle assolute che non avrebbero sfigurato nel repertorio degli Skiantos, lasciando intendere che, dietro l’apparente patina di cazzeggio, c’è un’evidente abilità nello scrivere canzoni punk come non se ne fanno più, con quel gusto per l’ironia, e a tratti per il non-sense, che era proprio di Freak Antoni (“Stare Bene”, “Punkabbestia”).”

(Marco Tucciarone – Rocklab.it)

vai all’articolo completo:
Talent Radar: The Konspirators, Nynfea

Leave a Reply

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Gabfire themes